Margo Piattaforma Cribis

In Cablotech siamo mossi dal desiderio di migliorarci, percorrere strade nuove e consolidare le fondamenta del nostro business.
Dopo aver ufficializzato l’associazione a ITKAM – Camera di Commercio Italo-Tedesca per lo sviluppo del mercato oltre confine e condiviso il riconoscimento di “Prime Company” ottenuto da CRIBIS per il terzo anno consecutivo, abbiamo deciso di sperimentare un’innovativa modalità per rafforzare la nostra presenza nel mercato italiano.

Per questo motivo, da qualche settimana, Cablotech ha implementato l’uso della Piattaforma Margò nelle procedure commerciali e di marketing.

Si tratta di una piattaforma di marketing intelligence creata da CRIBIS, società del gruppo CRIF, specializzata nella fornitura di informazioni economiche e commerciali, di servizi per lo sviluppo del business web based e di soluzioni di data integration e lead management.

CRIBIS garantisce i massimi standard qualitativi grazie all’appartenenza al Dun & Bradstreet Worldwide Network.

L’uso della Piattaforma Margò offre innumerevoli vantaggi: innanzitutto fornisce strumenti utili ad incrementare fatturato e vendite per mezzo dell’analisi e del targeting di oltre 6 milioni di imprese italiane, permette di creare liste di prospect aventi le caratteristiche desiderate o tra i più simili agli attuali clienti tramite una modalità di ricerca basata sull’uso di più di 300 filtri, inoltre permette di individuare le migliori aziende da contattare tramite l’analisi dei mercati e lo studio del potenziale di crescita.

La Piattaforma Margò utilizza un motore di ricerca semantico che consente di monitorare sia clienti che i fornitori storici e al contempo facilita la ricerca di nuovi.
Tramite l’analisi delle mappe di mercato consente di approfondire le caratteristiche e l’andamento dei settori di riferimento, permette di creare campagne commerciali e monitorare le performance.
Offre anche la preziosa possibilità di verificare il nostro stesso posizionamento sul mercato italiano, analizzando il tasso di penetrazione e il nostro potenziale di crescita.

In un momento economico estremamente difficile in cui il mercato è sempre più complesso e con margini sempre più ristretti si impone un cambio di prospettiva: il cliente non può essere il semplice oggetto della transazione, ma è necessario che diventi il soggetto con cui costruire relazioni di valore reciproco.

L’approfondimento sul sito web Cribis →

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *